I nostri Tours

Scegli fra le nostre proposte di Itinerario e contattaci per informazioni su tariffe e dettagli

Contattaci per le tue visite guidate personalizzate

Mezza Giornata € 130,00   fino a 30 pax; oltre 30 € 2,00

Giornata Intera € 250,00 fino a 30 pax; oltre 30 € 4,00

 

L’antica cittadina di Tivoli sorge a circa 30 minuti da Roma e nasconde dei tesori dell’arte antica e rinascimentale considerati da sempre capolavori del nostro patrimonio artistico: Villa Adriana e Villa d’Este.

 Villa Adriana

Andremo alla scoperta della più grande e fastosa villa imperiale romana voluta dall’imperatore Adriano nel II sec d.C che tanto impressionò gli antichi!La visita guidata ci permetterà di attraversare e ammirare i più importanti edifici spesso ispirati alla cultura greca ed egizia, tanto amata dall’imperatore, come il Pecile, il teatro, l’Odeon, il Canopo. Oppure strutture del tutto originali come il così detto “teatro marittimo”, villetta collocata su un un isolotto artificiale dove Adriano amava ritirarsi.Il complesso archeologico comprende giardini con portici, strutture termali, triclini, templi, il palazzo imperiale, gli alloggi per la servitù, immersi tra alberi di ulivo e cipressi secolari, specchi d’acqua, fontane e ninfei.

Villa d’Este

All’interno dell’antica Tibur sorge il capolavoro del giardino all’italiana la rinascimentale Villa d’Este, voluta dal cardinale Ippolito II d’Este a partire dal 1550.

La guida vi condurrà tra le terrazze e i viali dei giardini soffermandosi ad ammirare le sue splendide fontane immerse nel verde che creano scenografici giochi d’acqua e dove ciascuna di esse nasconde una storia……quella dell’Organo, dell’Ovato, dei Draghi, di Rometta, le 100 Fontane, ecc.

La visita proseguirà all’ interno dell’imponente palazzo che si eleva alla sommità della villa!!

Il palazzo nacque dalla trasformazione e dall’ ampliamento di un antico convento di origine medievale, dove tutt’ oggi si trovano ancora gli appartamenti di Ippolito II fatti scrupolosamente decorare con cicli ad affresco e con stucchi da squadre di artisti dell’epoca come Federico Zuccari.

 

 

Ti Interessa questo Itinerario? Contattaci per una soluzione personalizzata!